Triangoli all’astice
con vongole

condividi
Share
Ingredienti:
  • 250 g Triangoli all’astice Scoiattolo
  • 600 g vongole veraci
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 limone non trattato
  • 1 peperoncino fresco
  • prezzemolo
  • maggiorana
  • olio evo
  • sale
  • pepe
Preparazione:
Per prima cosa metti le vongole in acqua fredda leggermente salata in modo di ricreare il loro habitat naturale così respirando espelleranno le impurità. Muovile sbattendole con un cucchiaio in uno scolapasta per fare uscire la sabbia dai gusci. Metti a scaldare in un’ampia padella abbondante olio con la scorza del limone, il prezzemolo, due spicchi di aglio vestiti e il peperoncino tagliato a rondelle. Aggiungi le vongole, mescola bene e bagna con un bicchiere di vino bianco. Copri e lascia cuocere qualche minuto muovendo la padella ogni tanto.
Quando tutte le vongole saranno aperte scolale tenendo da parte il liquido di cottura. Separa i molluschi dal guscio tenendone solo alcuni interi per guarnire il piatto. Filtra il sugo aiutandoti con un colino e della carta assorbente, in questo modo la carta tratterrà tutta la sabbia residua. Cuoci direttamente in padella i Triangoli con un cucchiaio di olio, 100 ml di acqua e 100 ml di sugo filtrato delle vongole. Dopo un paio di minuti aggiungi anche i molluschi così da riscaldarli. Quando tutta l’acqua sarà evaporata (3-5 minuti) la pasta sarà pronta. Versa un filo di olio e fai emulsionare delicatamente in padella in modo di ottenere una pasta cremosa. Servi con maggiorana, prezzemolo e una spolverata di pepe.
Tempo di preparazione:
30 minuti
Difficoltà

I commenti sono chiusi.