Tagliatelle senza glutine al ragout bianco di maiale con chips di mela

condividi
Share
Ingredienti:
  • 1 confezione di Tagliatelle SENZA GLUTINE all’uovo
  • 3 carote
  • 3 coste di sedano
  • 1 cipolla grande
  • 400 g di filetto di maiale
  • Vino bianco
  • Sale q.b
  • Pepe di Sichuan o pepe nero comune
  • Qualche ciuffo di prezzemolo

Per le chips di mele (ammollo 4 ore- cottura 2 ore)

  • 2 mele rosse
  • 500 ml d’acqua
  • 200 g di zucchero
  • 2 limoni
Preparazione:
Preparate uno sciroppo, portate l’acqua in ebollizione e versatela sullo zucchero. Mescolate e lasciate raffreddare, unite il succo dei limoni. Lavate le mele e con una mandolina ricavate delle fette sottili circa 1-1,5 mm di spessore perpendicolarmente al torsolo. Mettetele subito nello sciroppo e lasciatele in ammollo per 4 ore. Trascorso questo tempo scolate bene le mele e accendete il forno alla temperatura di 90°C. Se lo possedete, utilizzate un foglio Silpat o, in alternativa una teglia antiaderente. Disponetevi sopra le mele senza accavallarle e fate cuocere in forno per due ore. Rigiratele a metà cottura. Preparate una mirepoix di sedano, carota e cipolla. Affettate a dadini piccoli la carne. Fate insaporire in un tegame dapprima le verdure con un filo d’olio d’oliva aggiungendo di tanto in tanto dell’acqua calda per aiutarle a stufarsi bene. Salate. In un’altra padella saltate la carne di maiale tagliata a cubetti con un filo d’olio d’oliva. Aggiungete il vino bianco e lasciate sfumare. Fate cuocere per 5-6 minuti, quindi unite la carne alle verdure, aggiungete ulteriore acqua e assaggiate per capire di quanto sale necessita. Fate insaporire bene il tutto, per circa dieci minuti, sempre aggiungendo dell’acqua calda di tanto in tanto, il ragout in questo caso non dovrà mai rapprendersi del tutto ma rimanere lento, al limite del brodoso (attenzione comunque a non annacquare troppo la preparazione dosate sempre l’acqua unendola poco a poco). A cottura ultimata profumate con il pepe. In abbondante acqua in ebollizione salata fate cuocere per 4 minuti le tagliatelle e fate loro ultimare la cottura per un minuto in padella insieme al ragout. Spadellate, unendo qualche cucchiaio d’acqua di cottura per mantecare bene la pasta col suo stesso sugo. Completate il piatto con un giro d’olio extravergine d’oliva, una spolverata di prezzemolo tritato e le chips di mela.
Tempo di preparazione:
30 minuti + cottura delle chips
Difficoltà

I commenti sono chiusi.