Perline vampiresche (con crema piccante alla barbabietola)

condividi
Share
Ingredienti:
  • 1 confezione di Perline al Parmigiano Reggiano
  • 1 barbabietola lessata e pelata
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 o 2 peperoncini secchi
  • 20 gr di pinoli
  • sale
  • 1 spicchio d’aglio
Preparazione:
In un tegame fate scaldare l'olio d'oliva extravergine e adagiatevi il peperoncino e l'aglio in camicia, ossia ancora provvisto della sua “pellicina”, non sbucciato.

Non appena inizieranno a formarsi delle bollicine, togliete dal fuoco e lasciate in infusione per circa 10 minuti. In questo modo l'aglio e il peperoncino avranno modo di rilasciare tutto il loro sapore senza dare all'olio un gusto troppo forte. Trascorso questo tempo togliete sia l'aglio che il peperoncino.

Nel frattempo fate cuocere le perline in abbondante acqua salata portata a bollore. Pelate la barbabietola, in quanto la parte esterna risulta essere sempre più amara.

Tagliatela a tocchetti e ponetela in un frullatore con qualche cucchiaio di acqua di cottura. Regolatevi aggiungendo l'acqua necessaria per ottenere una crema liscia, omogenea. Unite la crema ottenuta all'olio che avete preparato in precedenza e fate scaldare bene. Condite le perline e aggiungete una buona manciata di pinoli.

Tempo di preparazione:
20 minuti
Difficoltà

I commenti sono chiusi.