Perline cacio e pepe con cavolfiore stufato e “muddica cunzata”

condividi
Share
Ingredienti:
  • 1 confezione di perline cacio e pepe “Lo Scoiattolo”
  • 1 cavolfiore di dimensioni medie
  • aglio
  • 1 acciuga sotto sale
  • 100 ml di brodo vegetale o acqua
  • una manciata d’uvetta sultanina
  • 200 g di pane grattugiato
  • sale e pepe
  • olio extravergine d’oliva
Preparazione:
Lavate il cavolfiore e con l'aiuto di uno spelucchino ricavate le cimette. Mettete l'uvetta ad ammorbidirsi in acqua fredda. In una padella di piccole dimensioni fate scaldare due chiucchiai d'olio, unite il pangrattato e portate a colorazione. Salate e pepate. In un'altra padella fate scaldare 3 chiucchiai di olio d'oliva e fatevi sciogliere l'acciuga dapprima sciaquata sotto l'acqua, e unite le cimette di cavolfiore. Fate rosolare e quando il cavolfiore avrà iniziato a prendere un poco di colore unite poco a poco il brodo o l'acqua e fate stufare il tutto facendo ammorbidire le cimette. Il tutto dovrà risultare morbido ma non troppo cotto e l'acqua dovrà essersi completamente asciugata. Pepate e correggete attentamente di sale. Fate cuocere le perline in pentola seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione. Fate saltare infine le perline al cacio e pepe in padella insieme al cavolfiore, sistemate ciascuna porzione nelle fondine e spolverate con abbondante pangrattato dorato.
Difficoltà

I commenti sono chiusi.