Medaglioni speck e brie su salsa di creme fraîche e pera con mirtilli

condividi
Share
Ingredienti:
  • 1 confezione di Medaglioni speck e brie
  • 3 pere Conference ( sceglietele non troppo crude ma nemmeno troppo mature)
  • 300 g di creme fraîche (o yogurt greco con il 2% di grassi)
  • Mirtilli disidratati
  • Olio extravergine d’oliva
  • Acqua q.b o brodo vegetale
  • Rosmarino
  • Prezzemolo
  • Burro q.b
  • Sale e pepe
Preparazione:
Sbucciate le pere, privatele del torsolo e tagliatele a cubetti. In una casseruola fate scaldare un filo d’olio d’oliva insieme a qualche rametto di rosmarino. Unite le pere, fatele tostare, quindi unite poco alla volta, dell’acqua molto calda e iniziate a far stufare. Salate e pepate. Fate ammorbidire completamente le pere sino a che non si disferanno aggiungendo poco a poco l’acqua o il brodo vegetale se ne avete già pronto in casa. Frullate le pere molto finemente con un mixer a immersione. Passate al colino. Unite quindi alla purea di pere la creme fraîche e amalgamate bene, corregete di sale e pepe e passate nuovamente il tutto al colino per ottenere una salsa ben liscia e vellutata. Fate cuocere i medaglioni in abbondante acqua in ebollizione salata per il tempo indicato sulla confezione. In una padella fate sciogliere il burro e aggiungete a questo poca acqua di cottura della pasta quanto basta per creare una sorta di emulsione, una crema, nella quale farete saltare i medaglioni una volta scolati. Adagiate su ogni fondina la salsa alle pere e creme fraîche , quindi i medaglioni, e per finire qualche mirtillo spezzato con le mani e il prezzemolo tritato.
Tempo di preparazione:
20 minuti
Difficoltà

I commenti sono chiusi.