Medaglioni ripieni ai formaggi italiani con ragout bianco di carciofi e dadolata di pera

condividi
Share
Ingredienti:
  • 1 confezione di Medaglioni ripieni ai formaggi italiani
  • 1 pera non troppo matura
  • 2 carciofi
  • 1 spicchio d’aglio
  • Qualche ciuffo di prezzemolo
  • Olio extravergine d’oliva
  • 1 noce di burro
  • Sale

 

Preparazione:
Pulite i carciofi eliminando le foglie più esterne e sbucciate il gambo eliminando la parte più coriacea. Man mano che li pulite andate a sistemarli in una ciotola piena d’acqua acidulata con limone. Con il gambo, fate una brunoise e mettete da parte. Dalla parte interna del cuore, ricavate con un taglio a julienne delle striscioline che andrete a friggere in olio d’oliva. In una padella fate scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva nel quale andrete a far dorare uno spicchio d’aglio in camicia. Quando questo si sarà ben dorato toglietelo e unite i carciofi a tagliati a brunoise. Unite il prezzemolo tritato e poco a poco unite anche qualche cucchiaio d’acqua bollente (o del brodo vegetale se ne avete in casa) in modo da creare una sorta di salsa. Salate e mettete da parte. Sbucciate la pera e ricavate una dadolata e mettetela da parte. Fate cuocere per 4 minuti in abbondante acqua in ebollizione salata i medaglioni ai formaggi, quindi scolateli e uniteli direttamente nella padella insieme al ragout di carciofi. Spadellate e fate insaporire, quindi fuori dal fuoco aggiungete una noce di burro e padellate ancora in modo da creare una bella salsina densa e cremosa. Impiattate disponendo sul fondo del piatto i medaglioni, irrorateli con la salsa e i dadini di carciofo, completate il tutto con la fritturina di cuore di carciofo e qualche cubetto di pera fresca.
Tempo di preparazione:
20 minuti
Difficoltà

I commenti sono chiusi.