Cocotte di ravioloni al salmone e porri in crosta (di pasta sfoglia)

condividi
Share
Ingredienti:
  • 1 confezione di Ravioloni al salmone
  • 1 porro
  • 200 ml di panna fresca
  • pasta sfoglia
  • 15 gr di burro
  • sale
  • pepe
  • vino bianco q.b.
Preparazione:
Pulite bene il porro e tagliatelo a rondelle sottili. In un tegame fate fondere una noce di burro. Aggiungete i porri e fateli stufare per bene, mescolando spesso. Sfumate con vino bianco e aggiustate di sale e pepe. Unite la panna fresca e abbassate la fiamma. Tenete da parte metà della salsa di panna e porri e frullate la restante. Sbollentate i ravioli per 2 minuti in acqua bollente e salata. Conditeli poi con la crema frullata di panna e porri. Preparate le cocotte adagiando sul fondo i porri con la panna (non frullati), disponetevi i ravioloni al salmone fino a riempire completamente la cocotte. Ritagliate dalla pasta sfoglia dei cerchi con un diametro di almeno 2 cm in più rispetto alla cocotte e fatelo aderire, come fosse un coperchio, sulle vostre monoporzioni. Fate cuocere in forno già caldo a 200°C per circa 5 minuti o almeno fino a quando non saranno ben gonfi e dorati. Potete prepararli anche con un po' di anticipo e scaldarli, sempre in forno ben caldo, per qualche minuto, appena prima di servirli. L'importante, in questo caso, è non far dorare troppo la pasta sfoglia.
Tempo di preparazione:
20 minuti
Difficoltà

I commenti sono chiusi.